Ricambi per specchi veneziani in vetro di Murano

NON RIESCI A TROVARE IL RICAMBIO CHE STAI CERCANDO? No PROBLEM INVIACI UNA FOTO

ricambi-per-specchi-veneziani-vetro-murano

Nel corso degli anni gli elementi per la realizzazione degli specchi veneziani in vetro di Murano sono cambiati sia nei disegni sia nei colori.

Al momento siamo riusciti a fornire tutti i tipi di ricambi per gli specchi veneziani in vetro soffiato di Murano richiesti,

anche di produzione di vetrerie non più operative. 

Chiodi dalla testa in vetro di Murano

Chiodi con la testa in vetro soffiato di Murano; colore della testa in vetro di Murano trasparente. All'interno di 1 confezione di chiodi per testa in vetro soffiato di Murano sono presenti 40 unità di prodotto oppure 100 unità. 

40 chiodi con la testa in vetro di Murano

5,00 €

  • disponibile
  • consegna in 1 settimana

Viti con la testa in vetro di Murano

Viti con la testa in vetro soffiato di Murano; colore della testa in vetro di Murano trasparente. Prezzo rapportato alla quantità acquistata

35 viti con la testa in vetro di Murano

5,00 €

  • disponibile
  • consegna in 1 settimana

Ricambi varie forme

foglie 2 fori

Torciglioni

elemento-c-ricambio-per-specchi-di-murano

elemento C

Realizziamo ricambi in vetro soffiato di Murano per specchi veneziani anche su specifiche richieste dei clienti



Giglio: Ricambio per specchio veneziano molato

ricambio-specchio-veneziano-vetro-murano-molato

PEZZI DI RICAMBIO PER SPECCHI VENEZIANI IN VETRO DI MURANO POI TAGLIATi

ricambio-specchio-veneziano-vetro-murano-molato

ricambi PER SPECCHI VENEZIANI IN VETRO DI MURANO con foro

ricambio-specchio-veneziano-vetro-murano-molato

Gli specchi veneziani, realizzati e decorati in vetro di Murano, sono il fiore all’occhiello della produzione muranese.

Ogni pezzo è unico e creato con perizia artistica dalle maestranze di Murano per ottenere sempre la qualità che contraddistingue il made in Italy.

Il primo specchio in vetro si ha in Egitto nel I secolo A.C..

I primi specchi veneziani conosciuti nella storia erano invece realizzati in bronzo o rame, piccole lastre di questi metalli lucidate ad arte fino a riflettere un’immagine, ma data la difficoltà nel reperimento e nella lavorazione dei materiali, erano oggetti comuni solo nelle caste sociali elevate.

Attorno al ‘600 venne introdotto a Venezia il concetto dello specchio in vetro di Murano come elemento decorativo.

Arricchendo l’opera con lavorazioni certosine. Ogni parte che compone lo specchio lo specchio veneziano, dalla cornice in legno alle decorazioni in vetro di Murano, viene creata in sinergia per mezzo di varie tipologie lavorative.

Gli artigiani che intervengono sono almeno quattro: il falegname per la struttura in legno, lo specchiere che realizza lo specchio con colata di argento su lastra di vetro, l'incisore che realizza il taglio e le decorazioni con punta di diamante e il maestro del vetro di Murano che aggiunge le sue creazioni e dona profondità all’opera.

La ricerca di stili diversi per la realizzazione di specchi veneziani da parte degli artigiani ha creato un vastissimo assortimento di tipologie artistiche, lasciando alla scelta personale un ampio spazio per un acquisto mirato.

 

Lo specchio veneziano realizzato in vetro di Muranorimane un elemento di lusso dalle caratteristiche ricercate. La scelta di materiali di pregio come l’oro o l’argento e la creazione esclusivamente artigianale fa degli specchi veneziani, non solo dei complementi d’arredo elitari, ma dona a chi li possiede la certezza di avere nella propria abitazione un’opera d’arte.

Elementi speciali realizzati su specifica ed uploads clienti